Attività sostitutive dei laboratori didattici

Gli studenti e le studentesse potranno ottenere i tre crediti, che di norma si acquisiscono frequentando un laboratorio, anche con una delle due seguenti attività:

  • partecipazione a tutti gli incontri di un ciclo di seminari, organizzato da docenti del Dipartimento, e stesura di una relazione scritta (minimo 10.000 - massimo 15.000 battute, spazi inclusi) da consegnare ai docenti promotori dell’iniziativa;
  • partecipazione a un convegno di più giorni, che sia organizzato da docenti del Dipartimento, e stesura di una relazione scritta (minimo 10.000 - massimo 15.000 battute, spazi inclusi) da consegnare ai docenti promotori dell’iniziativa.
  • conseguimento dei crediti relativi ad "ulteriori conoscenze linguistiche" attraverso l'accertamento di una seconda lingua (Francese, Spagnolo, Tedesco) (si escludono i 3 cfu obbligatori dell'Accertamento di lingua inglese - livello B1 già presenti nel regolamento)
  • per gli studenti immatricolati fino all.a.a. 2019-20 (compreso) conseguimento dei 3 cfu dell'accertamento delle competenze informatiche  (già compresi tra le ulteriori attività formative per gli immatricolati dall'a.a. 2020-21)
  • partecipazione ad altre attività laboratoriali proposte dall'ateneo per il quale il Collegio didattico ha deliberato il riconoscimento dei crediti.

Elenco delle attività riconoscibili (aggiornato durante l'anno):

Per riconoscere i cfu di queste attività sostitutive contattare la Commissione Laboratori e Riconoscimenti di libere attività

Bacin Stefano (cognomi A-K)
Frigo Alberto (cognomi L-Z)